Prende forma il progetto “Monitoraggio beccaccia”

beccaccia natale
Buone feste dall’Atc! Gli ufifci riapriranno il 7 gennaio 2021
15 dicembre 2020
branco_cinghiali_atc_roma2
Caccia al cinghiale, entro il 2 marzo occorre riconsegnare tutti i registri
11 gennaio 2021
ROMA 2 MONITORAGGIOM BECCACCIA

Finalmente prende forma il progetto “Monitoraggio beccaccia” voluto e promosso dal nostro ATC in collaborazione con l’Università della Tuscia e al quale hanno aderito anche altri ATC della nostra regione, convinti dell’utilità dei risultati che ne scaturiranno.

Si chiama “RM2”  la prima beccaccia su cui è stato Installato il GPS nell’ambito del più vasto “Programma di monitoraggio della beccaccia nella Regione Lazio”, che è arrivato al terzo anno di attività. Questa fase di telemetria satellitare è finanziata dal nostro ATC e, come per l’intero programma, la parte scientifica è affidata all’Università della Tuscia Dip. DAFNE.

Lo splendido esemplare in foto è stato catturato presso la Tenuta Presidenziale di Castelporziano, e inanellato a cura dell’ISPRA. Il tracciamento satellitare permetterà di seguirlo nella fase invernale e durante la migrazione prenuziale. I dati ottenuti, soprattutto se sarà possibile avere altri dispositivi GPS, permetteranno di conoscere meglio la biologia della specie ed effettuare adeguate scelte gestionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *