Cinghiale, nelle zone non assegnate valgono i vecchi punti presa

Cinghiali in battuta: analisi sulla trichinosi e smaltimento delle carcasse
13 Ottobre 2016
Nuovo parco regionale a Pomezia
13 Ottobre 2016

Si ricorda che tutte le zone di braccata vocate ma non assegnate sono a disposizione delle varie squadre di caccia al cinghiale iscritte all’Ambito. In queste zone è possibile esercitare la forma collettiva di caccia al cinghiale seguendo le vecchie regole, vale a dire con i punti presa, ferme restando le solite disposizioni di sicurezza cui va prestata massima attenzione. In caso di imprevisti, comunque, l’Atc Roma 2 invita tutti i cacciatori a segnalare qualsiasi eventuale problematica, onde consentirci di intervenire con la massima tempestività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.